Adotta una scuola, scendono in campo Reggiana e Olmedo

Anche imprese e calcio scendono in campo per Adotta una scuola. L’Ac Reggiana con il suo sponsor Olmedo Special Vehicles Spa, il gruppo Dorando e le Farmacie Comunali Riunite (Fcr) di Reggio Emilia hanno deciso infatti di sostenere il progetto ideato da Lions Club Distretto 108 Tb zone 14 e 15 insieme al Cip Emilia-Romagna per diffondere lo sport tra i giovani con disabilità.

Il progetto “Adotta una scuola”, che è realizzato all’interno del piano del Comune Città senza barriere, ha raccolto l’adesione di 13 istituti scolastici superiori: sette della città e sei della provincia di Reggio Emilia. Le scuole saranno messe in rete con società sportive del territorio, così da costruire un sistema diffuso per offrire ai giovani con disabilità l’opportunità di praticare uno sport.

“Siamo orgogliosi di essere partner attivi di questo bellissimo progetto”, ha detto Roberto Rinaldi, responsabile marketing e comunicazione di Olmedo Spa, in occasione della presentazione che si è tenuta al Mapei Stadium nell’intervallo della partita vinta dalla Reggiana 1 a 0 contro il Feralpisalò. “Abbiamo accettato immediatamente l’invito dei Lions e Fcr perché crediamo che sia importante essere vicini alla nostra città e a progetti a favore di chi, in questo momento, vive un momento di difficoltà”.