Assemblea per l’elezione di presidente e giunta regionale

Si terrà domenica 7 giugno, presso Villa Pallavicini, in via Marco Emilio Lepido 196 a Borgo Panigale (Bologna), l’assemblea straordinaria per l’elezione del presidente e della giunta regionale del CIP Emilia-Romagna. Alla ore 14.00 la prima convocazione, alle 15.00 la seconda.

La giunta regionale è composta dal presidente, da un atleta e da un tecnico sportivo, da cinque rappresentanti delle federazioni sportive paralimpiche e da un rappresentante delle discipline sportive paralimpiche. Compito principale della giunta è garantire la rappresentanza unitaria delle realtà federali, societarie, degli atleti e dei tecnici sportivi del territorio, coordinando l’attività dei delegati provinciali.

Il presidente della giunta è anche presidente del consiglio regionale, nonché componente della Conferenza nazionale dell’organizzazione territoriale del Comitato paralimpico. Tra i suoi diversi compiti, il presidente rappresenta il CIP cura i rapporti con istituzioni, Coni e Inail della regione, assegna gli incarichi ai componenti della giunta, nomina i referenti per l’impiantistica sportiva, la scuola e l’avviamento allo sport e coordina, insieme a federazioni e discipline sportive paralimpiche, ogni attività di promozione sportiva.

Le candidature devono pervenire al CIP Emilia-Romagna entro le ore 14.00 dell’1 giugno 2015.

Devono essere redatte in forma scritta con firma autografa in originale e devono essere accompagnate dalla dichiarazione di essere in possesso dei requisiti previsti dagli artt. 7 e 9 del Regolamento delle strutture territoriali CIP.

Alle candidature deve essere allegata fotocopia di un documento d’identità valido (art. 46 – Testo Unico D.P.R. 445 del 28/12/2000).

Le candidature possono essere inviate alla segreteria tramite posta (CIP Emilia-Romagna C/O INAIL Piacenza, via Rodolfo Boselli 59 – 29122 Piacenza), fax 0523 343323 ed e-mail emiliaromagna@comitatoparalimpico.it.

Documenti: