Basket in carrozzina, i Bradipi Bologna in Final Four

Per il sesto anno consecutivo, la squadra di basket in carrozzina dei Bradipi Bologna si è qualificata alle Final Four scudetto del Campionato giovanile Roberto Marson, che quest’anno si disputano al PalaUnimol di Campobasso sabato 21 e domenica 22 aprile.

A contendere il tricolore alla formazione bolognese, che nella prima fase del campionato si è classificata al primo posto senza subire nemmeno una sconfitta, ci saranno Padova Millenium Basket, Briantea Cantù e i Giovani e Tenaci Roma.

Nel corso degli ultimi anni, è stata entusiasmante la crescita del settore giovanile dei Bradipi, con a capo l’allenatrice Claudia Bedin: si è passati dal terzo posto del 2013, alla prima finale disputata e persa nel 2014, ai due scudetti consecutivi vinti nel 2015 e nel 2016, per poi cominciare un “nuovo ciclo” che l’anno scorso ha portato al secondo posto ottenuto perdendo la finale contro Cantù. Giovani ragazzi che pian piano stanno portando nuove forze nella prima squadra che disputa il campionato di Serie B.

Il percorso netto nella regular season pone i Bradipi come favoriti numero uno per la vittoria. Il prossimo weekend, la squadra a disposizione della coach Bedin e del suo vice Brizzante sarà al completo e composta da: Enrico Abumhere (centro, 1997), Alessio Billi (guardia-ala, 2001), Lorenzo Baratta (centro, 2000), Alessandro D’Andrea (ala grande, 2003), Antonio D’Andrea (guardia, 2006), Luca Minghetti (ala piccola,  2001), Andrea Molaro (play-guardia, 1999), Matteo Mordenti (play-guardia, 2001) e il capitano Eugenio Pepoli (centro, 1992, fuoriquota).