Italiani di scherma paralimpica, 6 medaglie per la Zinella

Un oro e cinque bronzi: è il bottino conquistato ai Campionati assoluti di scherma paralimpica che si sono disputati a Roma dall’associazione sportiva dilettantistica Zinella di San Lazzaro di Savena, alle porte di Bologna.

Emanuele Lambertini si è imposto nella categoria A di spada, battendo in finale Matteo Betti delle Fiamme Azzurre con il punteggio di 15-11. Nella categoria C femminile della spada, terzo posto a pari merito per Monia Bolognini e Rossella Placuzzi.

Restando alla spada, tra i non vedenti si classifica terzo anche Strato Petrucci. A completare il medagliere della Zinella, i due bronzi nel fioretto ancora una volta da Emanuele Lambertini e Monia Bolognini.