Ufficio stampa: AGENDA
Tel. 051 330155
E-mail: ufficiostampa@agendanet.it


A Modena si fa festa per l’inaugurazione dello Sportvillage

Una giornata all’insegna dello sport per tutti, con alcuni dei campioni appena tornati dalle Paralimpiadi e la possibilità di provare tante discipline sportive. Si chiama “Abilità in azione” l’iniziativa promossa domenica 2 ottobre a Modena dal Comitato paralimpico (Cip) dell’Emilia-Romagna e dalla Uisp, con il patrocinio del Comune di Modena, per l’inaugurazione dello Sportvillage 161, il centro sportivo ex Cnh. Appuntamento alle ore 10.00 in via Cassiani 161, dove persone disabili e non potranno provare gratuitamente danza, equitazione, nuoto, canoa, ...

Leggi tutto


Paralimpiadi, sono 12 gli atleti dall’Emilia-Romagna

Dalla A di Azzolini alla Z di Zanardi, sono dodici gli atleti con disabilità, nati o residenti in Emilia-Romagna, che dal 7 al 18 settembre parteciperanno alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro. Gli uomini sono 7, le donne 5. Il più giovane, Emanuele Lambertini, ha 17 anni; il più grande, Alex Zanardi, ne compirà 50 a ottobre. La delegazione più numerosa per provincia è quella di Bologna (5 atleti), città in cui vive anche la portabandiera della delegazione azzurra, la velocista Martina Caironi. Due gli atleti provenienti da Ferrara e Reggio Emilia (2), uno da ...

Leggi tutto


Bonaccini agli atleti paralimpici: “Siete esempio e vanto”

“Ai gentilissimi atleti emiliano-romagnoli partecipanti ai Giochi paralimpici”. È intestata così la lettera spedita dal presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini ai 12 atleti, nati o residenti in regione, che dal 7 al 18 settembre parteciperanno alle Paralimpiadi. “Giungete a Rio sulla scia dei tanti successi raggiunti dagli italiani alle recenti Olimpiadi: e se l’Italia può vantare un medagliere tanto importante, tra vittorie e sconfitte, gioie e dolori, lo deve all’impegno degli sportivi che ogni giorno, a tutti i livelli, danno tutto loro ...

Leggi tutto


Il Cip a Exposanità, quattro giorni di sport per tutti

Pallacanestro in carrozzina, sollevamento pesi, tiro a segno, tennistavolo, handbike: quattro giorni di dimostrazioni, incontri con i campioni e con i vertici dello sport paralimpico nazionale, un memorial dedicato a una persona speciale e anche un convegno sullo sport per tutti. Da mercoledì 18 a sabato 21 maggio il Cip Emilia-Romagna partecipa alla ventesima edizione di Exposanità, la mostra internazionale al servizio della sanità e dell’assistenza, che si svolge al quartiere fieristico di Bologna. “Vogliamo offrire a più persone possibili l’opportunità di ...

Leggi tutto


Un premio di laurea in ricordo di Gianni Scotti

A un anno dalla scomparsa, avvenuta improvvisamente a Piacenza lo scorso 19 febbraio, il Comitato italiano paralimpico dell’Emilia-Romagna ricorda il suo ex presidente Gianni Scotti e in sua memoria annuncia un premio di laurea a lui intitolato per sostenere i giovani, la ricerca e la promozione dello sport per i disabili. Piacentino, classe 1953, sin dalla metà degli anni Ottanta Gianni Scotti ha dedicato la sua vita al movimento paralimpico, prima come atleta e poi come presidente della società sportiva “Gs Non vedenti” di Piacenza. Dal 1999 è stato preside...

Leggi tutto


Eleonora Sarti, dal para-archery alla Nazionale “normo”

Eleonora Sarti in una foto di Stefano Marino Fransoni
Il tiro con l’arco è l’unico sport che disabili e normodotati possono fare gareggiando insieme. Non succede spesso, però, che un campione paralimpico finisca dritto nella Nazionale normodotati. È quanto capitato ad Eleonora Sarti: l’atleta romagnola classe 1986, ex nazionale di basket in carrozzina ed arciera paralimpica dal 2012, è da oggi azzurra della selezione “normo” della Federazione di tiro con l’arco. È la terza volta nella storia della Fitarco che succede. “È una grandissima soddisfazione – racconta –. Poter fare anche le gare ‘normo’ ...

Leggi tutto


Sport e disabilità, a Reggio Emilia esperienze a confronto

Venerdì 4 dicembre, all’indomani della Giornata internazionale delle persone con disabilità, a Reggio Emilia si parla di sport, disabilità, ma anche di studio, lavoro e vita indipendente al convegno “Sportability, esperienze a confronto”, organizzato dall’Università di Modena e Reggio Emilia insieme al Cip Emilia-Romagna e al Comune di Reggio Emilia e rivolto a studenti, insegnanti, genitori, sportivi e a tutti gli interessati. Appuntamento alle ore 9.00 presso l’aula magna Manodori. Attraverso le testimonianze di atleti paralimpici e di rappresentanti di ...

Leggi tutto


CIP Emilia-Romagna, Melissa Milani nuova presidente

È la bolognese Melissa Milani la nuova presidente del Comitato paralimpico dell’Emilia-Romagna. Melissa Milani è stata eletta questo pomeriggio, domenica 7 giugno, dai rappresentanti delle federazioni e delle discipline paralimpiche, che siedono in seno al consiglio regionale: 19 i presenti sui 25 aventi voto. Rinnovata anche la giunta del CIP dell’Emilia-Romagna, decaduta dopo la scomparsa, lo scorso febbraio, del precedente presidente, Gianni Scotti. L’assemblea elettiva, che si è riunita a Bologna presso Villa Pallavicini, è stata presieduta dall’avvocato ...

Leggi tutto


Elezione di presidente e giunta regionale: i candidati

Sarà il presidente del Comitato paralimpico nazionale, l’avvocato Luca Pancalli, a presiedere l’assemblea straordinaria, in programma domenica 7 giugno alle ore 15.00 a Villa Pallavicini (via Marco Emilio Lepido 196, Bologna), in cui sarà eletta la nuova giunta del CIP Emilia-Romagna. La struttura regionale del Comitato paralimpico è composta da un presidente, da un atleta e da un tecnico sportivo, da cinque rappresentanti delle federazioni sportive paralimpiche e da un rappresentante delle discipline sportive paralimpiche. Candidata come presidente è Melissa ...

Leggi tutto


Il Cip Emilia-Romagna piange Gianni Scotti

È scomparso improvvisamente il presidente del Comitato paralimpico dell’Emilia-Romagna Gianni Scotti. Piacentino, classe 1953, Gianni Scotti era da qualche giorno ricoverato a Piacenza in ospedale per accertamenti. Sin dalla metà degli anni Ottanta, Gianni Scotti ha dedicato la sua vita al movimento paralimpico, prima come atleta e poi come presidente della società sportiva “GS Non vedenti” di Piacenza. Nel 1999 è stato eletto presidente regionale della Fisd (Federazione italiana sport disabili) per l’Emilia-Romagna, da cui è poi passato a guidare il Cip ...

Leggi tutto