Nuoto, a Rimini e Riccione corso per diventare istruttore Finp

Lezioni teoriche e pratiche, online e in presenza, per imparare le tecniche di allenamento rivolte a nuotatori con disabilità fisica, sensoriale o intellettivo-relazionale: sono aperte le iscrizioni per partecipare al corso di formazione per istruttore di nuoto Finp, organizzato a Rimini e Riccione dalla Federazione italiana nuoto paralimpico. Il corso prevede una parte di lezioni online (disponibili a partire dal 27 gennaio) e 2 diverse modalità di lezioni in presenza: “ad accesso facilitato” per chi già possiede almeno un brevetto di allievo istruttore Fin (28 ...

Leggi tutto


Lorenzo Campana: “Lo sport riabilita il corpo e la mente”

Risponde alla prima telefonata mentre è in automobile di ritorno dalla palestra. “Faccio anche l’allenatore di 3 squadre giovanili di pallavolo femminile. Ora sono per  strada, la foto te la mando appena arrivo a casa, non vorrei distrarmi e ‘cioccare’: non ne ho bisogno”. Basta poco per cogliere lo spirito di Lorenzo Campana, 41enne di Correggio (Reggio Emilia). Nell’agosto del 2004, un incidente stradale in moto mentre andava a conoscere il nipote appena nato lo ha portato all’amputazione della gamba sinistra, lasciandogli parzialmente paralizzata la ...

Leggi tutto


Sport e inclusione, i vincitori del bando del Cip Emilia-Romagna

Bocce, sci nautico e sci alpino: sono i 3 progetti vincitori del bando indetto dal Cip Emilia-Romagna per la “Selezione di iniziative significative a favore dello sviluppo della pratica sportiva per persone con disabilità in Emilia-Romagna”. Undici i progetti pervenuti alla scadenza del 30 novembre, tutti realizzati nel corso del 2018 sul territorio regionale. La commissione – composta dalla presidente regionale del Cip Melissa Milani, dal componente della giunta regionale Vittorio Gnesini e dal delegato di Ferrara Giuseppe Alberti – ha assegnato i punteggi ...

Leggi tutto


Scatti di “Una speciale normalità”

Immagine da una manifestazione della Fisdir
Scatti che raccontano la vita di un disabile intellettivo relazionale, il suo impegno per affermarsi come persona e anche come sportivo. È questo il senso del grant fotografico dal valore di 3.500 euro che per la prima volta l’Istituto diplomatico internazionale (Idi), in collaborazione con la Fisdir (Federazione italiana sport paralimpici degli intellettivo relazionali), vuole assegnare al miglior progetto per immagini sul tema “Una speciale normalità”. Le fotografie, in sintonia con quanto affermato dalla Convenzione ONU del 2006 sui diritti delle persone con ...

Leggi tutto


A Piacenza avanza la pallacanestro senza barriere

Giocatori di Assigeco e Dream Team
In città e in provincia, a Piacenza si fa largo il basket come strumento per l’attività fisica e l’integrazione delle persone con disabilità. Due le nuove iniziative portate a termine dal delegato del Cip Franco Paratici in collaborazione con società sportive e associazioni del territorio. A Piacenza è stato siglato, con il beneplacito del Comune, un accordo tra l’Assigeco Basket e il Dream Team Special Basket, che permetterà ai ragazzi con disabilità tesserati per il Dream Team di assistere alle gare di serie A2 e a confrontarsi con i tecnici dell’Assi...

Leggi tutto


Medaglie al valore atletico, la cerimonia a Bologna

Pallavolo e pallacanestro sono le protagoniste della serata per la consegna delle onorificenze del Comitato paralimpico per i risultati sportivi conseguiti nel 2017, in programma lunedì 3 dicembre alle ore 19.00 presso la Sala Conferenze del Palazzo Coni Emilia-Romagna in via Trattati Comunitari Europei 7 a Bologna. La medaglia d’oro al valore atletico va a Vanessa Caboni e Alice Tomat, che nel luglio dello scorso anno si sono classificate con la squadra Azzurra al secondo posto delle Deaflympics. Medaglia d’argento d’oro al valore atletico a Francesca Clorinda ...

Leggi tutto


Sport e inclusione, bando del Cip Emilia-Romagna

Corridori fotografati dall'alto
Lo sport per l’inclusione e lo sviluppo delle autonomie delle persone con disabilità psicomotorie e sensoriali. Il Comitato paralimpico regionale mette a disposizione 7.500 euro per 3 progetti realizzati nel 2018 (o in corso di realizzazione) sul territorio dell’Emilia-Romagna che abbiano utilizzato o utilizzino lo sport come strumento di integrazione sociale. Il bando è aperto alle Federazioni e alle Discipline sportive paralimpiche che svolgano la loro attività in Emilia-Romagna. I progetti (massimo uno per proponente) vanno presentati entro le ore 12 del 30 ...

Leggi tutto


Massimo Resta: “Quando nuoto sto bene”

Massimo Resta
Il prossimo marzo sarà tra i padroni di casa dei Campionati italiani assoluti invernali di nuoto, che si disputeranno nella piscina olimpionica di Bologna. Il suo obiettivo? “Se riuscirò a migliorare i miei tempi sarò contento, ma se viene un record o una medaglia sarò contento ancora di più”. Massimo Resta, 14 anni di Faenza, atleta del Dlf Bologna, è una promessa del nuoto paralimpico bolognese. Gareggia nella categoria S8, una delle 13 per chi ha una disabilità fisica come la sua. Le sue specialità? Stile libero e rana, nelle distanze dei 50, dei 100 e dei ...

Leggi tutto


Lo sport per tutti a scuola: il nuovo bando

Una gara di atletica
Centocinquantamila euro per sostenere i progetti per l’avvicinamento alla pratica sportiva degli studenti con disabilità delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado. È quanto mette a disposizione il Comitato paralimpico per l’anno scolastico 2018/2019 per il bando di gara nazionale “Lo sport per tutti a scuola”. Il bando è volto a promuovere il raccordo tra le scuole e le realtà sportive del territorio. Possono partecipare tutte le associazioni e le società sportive affiliate a una delle entità paralimpiche (federazioni, discipline ed enti ...

Leggi tutto


Motori in festa: a Modena il brivido della velocità per tutti

Automobili e motociclette, d’epoca e da corsa, sono le regine di “Motori in festa”, la ventunesima edizione della manifestazione non competitiva organizzata dalla Scuderia Modena corse. Appuntamento domenica 11 novembre all’autodromo di Modena (strada Pomposiana 255/A in località Marzaglia). Sul circuito di Marzaglia scenderanno in pista nel corso della giornata auto storiche, moderne e racing, prototipi, formula, motociclette di ieri e di oggi. Una festa all’insegna dell’adrenalina e del divertimento per tutti, in cui, grazie all’iniziativa “Motorabi...

Leggi tutto