Bologna: sportello “Sport e disabilità”, un modello da replicare

È un sogno che si sta realizzando quello della presidente del Cip Emilia-Romagna, Melissa Milani: dare la possibilità a tutte, tutte le persone di fare sport e movimento. Se il suo impegno più diretto e quotidiano è dentro le scuole come insegnante, ora l’azione si sta allargando grazie alla collaborazione tra il Comitato paralimpico e l’Azienda Usl di Bologna, che ha portato a creare il primo sportello “Sport e disabilità” all’interno di una struttura sanitaria. È quello istituito presso la Casa dei risvegli Luca De Nigris all’ospedale Bellaria: un ...

Leggi tutto


Disabilità, in 50 da Modena a Verona in carrozza

Cavalli
Parte da Modena la carovana in carrozza che porterà una cinquantina di ragazzi con disabilità fino a Verona per partecipare alla 120 edizione di “Fieracavalli”. Il progetto “Paradriving Fieracavalli 2018” è organizzato da Asd Equilandia Club e dall’azienda agricola Villa Forni, due realtà che collaborano in progetti di equitazione integrata sul territorio modenese e che hanno avviato da tempo attività destinate a percorsi sia sportivi che di integrazione sociale rivolte a persone svantaggiate utilizzando la carrozza e i cavalli. Tre le tappe lungo i ...

Leggi tutto


Matteo Addesso e la scherma: “Agonismo, salute e divertimento”

Matteo Addesso (foto di Augusto Bizzi)
Ha iniziato a tirare di scherma con qualche titubanza. Era neanche un anno fa: undici mesi in cui ci ha preso sempre più gusto, tanto da arrivare a conquistare addirittura una medaglia di bronzo agli ultimi Campionati europei paralimpici di Terni nella specialità del fioretto maschile. Matteo Addesso è un 27enne bolognese dal tono pacato, ma dal carattere determinato. Cinque anni fa è rimasto vittima di un incidente in scooter che gli ha provocato un ictus e un’emiparesi alla parte sinistra del corpo. Grazie alle fisioterapia ha recuperato parzialmente il movimento ...

Leggi tutto


Ferrara, il Galà dello sport premia anche il mondo paralimpico

Un momento del Galà dello sport
Le scuole che si sono impegnate per diffondere lo sport per tutti e una figura storica dell’associazionismo ferrarese: il “Gala dello sport”, la manifestazione organizzata dal Coni Point di Ferrara insieme alla delegazione del Comitato paralimpico e le sezioni locali del Panathlon Club e dell’Associazione nazionale atleti olimpici e azzurri d’Italia, ha puntato i riflettori anche sul movimento paralimpico. Tanti i riconoscimenti attribuiti nel corso della cerimonia al Teatro Nuovo.  Tra i premiati, le campionesse mondiali di ritmica 2017 Alessia Maurelli e ...

Leggi tutto


Nuoto, a Piacenza il memorial “Gianni Scotti”

Una piscina
A tre anni dalla sua scomparsa, la città di Piacenza in cui era nato nel 1953 e la Delegazione regionale Finp (Federazione nazionale nuoto paralimpico) ricordano Gianni Scotti, a lungo presidente del Cip Emilia-Romagna, promuovendo il primo memorial a lui dedicato. Sin dalla metà degli anni Ottanta, Gianni Scotti ha dedicato la sua vita al movimento paralimpico, prima come atleta e poi come presidente della società sportiva “GS Non vedenti” di Piacenza. Nel 1999 è stato eletto presidente regionale della Fisd (Federazione italiana sport disabili) per l’Emilia...

Leggi tutto


Calcio balilla, a Bologna la Lega integrata a squadre

Banner della Lega integrata Fpicb
Due giorni di calciobalilla tra agonismo e divertimento. Sabato 13 e domenica 14 ottobre, Fico Eataly World a Bologna ospita la quarta edizione della Lega integrata a squadre della Fpicb (Federazione paralimpica italiana di calcio balilla). L’evento coinvolgerà squadre da tutta Italia e anche dall’estero, con giocatori di diverse categorie: uomini, donne, over 50 e persone con disabilità, che si affronteranno su 3 calcio balilla contemporaneamente. I gironi di qualifica sono in programma nel pomeriggio di sabato. Domenica mattina, con fischio di inizio alle ore ...

Leggi tutto


Hockey in carrozzina, Italia campione del Mondo

Nazionale di hockey in carrozzina
Con una vittoria per 3-2 ai rigori contro la Danimarca, l’Italia si è laureata a Lignano Sabbiadoro campione del Mondo di Powerchair Hockey, l’hockey in carrozzina elettrica. Medaglia di bronzo per l’Olanda, campionessa uscente. La finale ha tenuto incollato migliaia di spettatori sugli spalti o davanti ai propri schermi per oltre sessanta minuti. Danimarca e Italia si sono studiate per lunga parte del primo tempo, fino a quando su un rimpallo il nazionale italiano Ion Jignea ha siglato la rete del vantaggio. Secondo tempo equilibrato con pareggio su rigore segnato ...

Leggi tutto


Tennistavolo, Scazzieri primo al mondo a vincere in piedi e su carrozzina

Davide Scazzieri in Repubblica Ceca
Con la medaglia di bronzo a squadre conquistata all'Open internazionale che si è disputato lo scorso weekend in Repubblica Ceca, Davide Scazzieri è entrato di diritto nella storia del tennistavolo paralimpico. Nessuno prima di lui al mondo, infatti, era riuscito a salire sul podio sia nell’attività sportiva in piedi (tra l’altro, nella sua carriera Scazzieri si è aggiudicato l’oro a squadre ai Campionati europei del 2005 e ha vestito la maglia azzurra in 5 Mondiali e alle Paralimpiadi di Londra nel 2012) sia in quella da seduto, trovandosi ora a competere in ...

Leggi tutto


Abilità in azione: a Modena una domenica di sport per tutti

Una domenica di divertimento e sport per tutti, in cui provare tante discipline, dal golf all’equitazione. Domenica 23 settembre, dalle ore 10 alle 17, allo Sport Village 161 di Modena (via Cassiani 161) torna “Abilità in azione”, la quarta edizione della manifestazione organizzata dalla delegazione modenese del Comitato paralimpico insieme all’associazione Insieme si può con il patrocinio di Comune e Azienda Usl di Modena e Coni. Scopo dell’evento è dimostrare che tutti possono praticare attività fisiche e sportive adattate, sport e discipline paralimpi...

Leggi tutto


“Il tennistavolo mi ha cambiato la vita”

Carlotta Ragazzini
A soli 16 anni Carlotta Ragazzini è una delle promesse del pongismo paralimpico azzurro. Nata a Faenza (Ravenna), ha già vinto medaglie ai Campionati europei giovanili e ai Campionati Italiani. E pensare che il suo approccio al tennistavolo è nato per caso, inseguendo il suono di una pallina mentre era ricoverata all’istituto di Montecatone per un periodo di riabilitazione a seguito di un intervento di stabilizzazione alla colonna vertebrale. “Una sera, per puro caso, ho sentito il rumore di palline da ping pong provenire dallo spazio dedicato dalla struttura ...

Leggi tutto