Sport invernali, il Cip Emilia-Romagna al salone Skipass

Anche quest’anno il Cip Emilia-Romagna partecipa a Skipass, il salone del turismo e degli sport invernali in programma da venerdì 27 a domenica 29 ottobre a ModenaFiere (viale Virgilio 70/90). Il Comitato paralimpico avrà uno stand espositivo al padiglione C, che condividerà con la società Sci Club Paralimpic Fanano e con la Federazione italiana arrampicata sportiva (Fasi). Nello stand si daranno informazioni sulle possibilità e sulle strutture presenti sul territorio emiliano-romagnolo in cui le persone con disabilità possono praticare sci alpino e di fondo, ...

Leggi tutto


A Bologna “Ci è chi cammina”: trekking per vedenti e ciechi

C’è chi cammina bendato per provare la sensazione di muoversi senza vedere e poi “ci-è-chi” cammina e decide di dedicarsi al trekking pur avendo una disabilità visiva, affidandosi alla guida di un accompagnatore con cui, magari, fare amicizia, passo dopo passo. “Ci è chi cammina” è il nome dell’iniziativa di inclusione all’aria aperta, organizzata domenica 22 ottobre a Bologna dalla Consulta per l’escursionismo insieme al Cip Emilia-Romagna: un’escursione “da vedenti con i non vedenti”, dove i primi potranno rendersi conto della condizione dei ...

Leggi tutto


A Modena corse per tutti alla Festa dei motori

L’emozione della velocità seduti su automobili d’epoca e da corsa a fianco di piloti esperti. Domenica 22 ottobre dalle ore 8.00 all’Autodromo di Modena si svolge la ventesima “Festa dei motori”, organizzata dalla Scuderia Modena corse, prestigioso club motoristico modenese. La manifestazione non competitiva vedrà scendere in pista sul circuito di Marzaglia auto, kart, motociclette, scooter e formula. Una festa all’insegna dello stare insieme, divertirsi e divertire in cui, grazie all’iniziativa “Taxi Driver”, sarà offerta alle persone con disabil...

Leggi tutto


Tremila studenti alla Giornata paralimpica

“Lo sport è vita, è benessere ed è soprattutto cultura: se lo capissimo tutti vivremmo in una società migliore, più aperta e inclusiva”. È questo il messaggio che Melissa Milani, presidente del Cip (Comitato italiano paralimpico) Emilia-Romagna lancia da piazza Maggiore a Bologna a chiusura della Giornata nazionale per lo sport paralimpico, la manifestazione per diffondere la pratica sportiva tra le persone con disabilità, che si è svolta questa mattina in contemporanea a Palermo, Foggia, Roma Ostia, Sassari e Milano. “Abbiamo avuto tremila studenti che sono ...

Leggi tutto


Il 5 ottobre a Bologna la Giornata paralimpica

Tredici differenti discipline sportive all’insegna dell’inclusione, da provare insieme ai propri compagni di classe seguendo i consigli di allenatori e di atleti di livello internazionale. Giovedì 5 ottobre, piazza Maggiore a Bologna si trasforma in una palestra a cielo aperto per l’undicesima edizione della Giornata nazionale dello sport paralimpico, la manifestazione del Cip (Comitato italiano paralimpico) per diffondere la pratica sportiva tra le persone con disabilità. Una mattinata di prove, incontri e dimostrazioni, a cui sono attesi 2.500 studenti delle ...

Leggi tutto


A Modena lo sport per tutti con “Abilità in azione”

Una giornata all’insegna dell’inclusione e dello sport, con la partecipazione degli atleti paralimpici. Domenica 1 ottobre, alla Polisportiva Saliceta San Giuliano di Modena, torna per la sua terza edizione “Abilità in azione”, la festa dello sport accessibile organizzata dalla delegazione modenese del Comitato paralimpico con il patrocinio del Comune di Modena. Tra gli altri partner, oltre a numerose società sportive di Modena e provincia, Csi Modena, Conad, Insieme si può onlus e Ente nazionale sordi onlus. Sci, equitazione, pallavolo, e poi giochi per non ...

Leggi tutto


Paraclimbing, 3 medaglie mondiali per gli atleti dell’Emilia-Romagna

Grande prestazione degli atleti emiliano-romagnoli alla Coppa del mondo di paraclimbing 2017, che si è tenuta a Edimburgo il 23 e 24 settembre. Unici azzurri ad andare a medaglia, i paraclimber dell’Emilia-Romagna hanno portato a casa un oro nella categoria B2 maschile con Matteo Stefani e un argento e un bronzo nella categoria B3 femminile con Martina Pellandra e Alessandra Mammi. Buona anche la prova di Giulio Cevenini, quinto nel B2 maschile. Il bolognese Matteo Stefani ha dominato la categoria B2 maschile (ipovedenti gravissimi): ha concluso in prima posizione il ...

Leggi tutto


Ipc, Luca Pancalli eletto nel Consiglio esecutivo

Finalmente c’è anche un po’ di Italia nell’executive board dell’International paralympic committee (Ipc): Luca Pancalli, presidente del Cip, ne è stato infatti eletto membro lo scorso 8 settembre, primo dirigente italiano a entrare a far parte del comitato esecutivo della massima istituzione internazionale dello sport paralimpico. Pancalli affiancherà gli altri componenti e il nuovo presidente, il brasiliano Andrew Parsons, che ha ottenuto 84 voti su 163. “Non posso che esprimere soddisfazione per essere entrato a far parte del board dell'Ipc e ringrazio ...

Leggi tutto


A Casalecchio di Reno si parla di sport e di inclusione

“Sport e inclusione” è il titolo del convegno in programma sabato 30 settembre alla Casa della Conoscenza di Casalecchio di Reno (Bologna). Lo organizza, con il patrocinio del Comune di Casalecchio di Reno, CasaMasi in collaborazione con il Cip Emilia-Romagna e l’Istituto tecnico commerciale Salvemini. Nel convegno si parlerà di integrazione scolastica attraverso la pratica sportiva a partire dall’esperienza di “Oltre la parete”, il progetto organizzato dalla polisportiva Masi con l’Itc Salvemini, che è stato uno dei due in Emilia-Romagna ad aver vinto il ...

Leggi tutto


Piacenza, 183 studenti disabili verso lo sport paralimpico

A pochi giorni dalla prima campanella, arrivano i dati sul “Progetto scuola. Sport e integrazione”, realizzato a Piacenza dalla delegazione locale del Cip Emilia-Romagna per portare lo sport paralimpico nelle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado. Durante l’anno scolastico 2016-2017, sono state coinvolte 158 classi, con 183 alunni disabili che hanno potuto praticare sport per non meno di 8 ore nelle scuole primarie e di 6 nelle scuole secondarie, insieme ai loro compagni (2.500 studenti), per circa 1.000 ore totali di attività sportiva. A supportare gli ...

Leggi tutto