Cip: elezioni dei rappresentanti di atleti, tecnici e discipline

Si terranno sabato 28 ottobre, presso il Palazzo Coni a Bologna (Sala Riunione A, pian terreno; via Trattati Comunitari Europei 7) le assemblee per eleggere i rappresentanti di atleti, tecnici e delle discipline sportive paralimpiche e delle discipline sportive associate paralimpiche.

Gli eletti entreranno nel nuovo consiglio del Cip Emilia-Romagna e, insieme ai presidenti e ai delegati regionali delle 21 federazioni sportive paralimpiche, saranno chiamati a votare, sabato 18 novembre, la presidenza e la giunta del Comitato regionale.

Così come previsto dal regolamento delle strutture territoriali del Cip, i consiglieri dovranno inoltre promuovere iniziative per la diffusione dello sport paralimpico, con particolare attenzione alla gestione degli impianti sportivi e alla formazione di dirigenti, tecnici e volontari.

Assemblea elettiva rappresentanti atleti e tecnici

L’assemblea, che avrà inizio alle ore 9.00 in prima convocazione e alle ore 11 in seconda convocazione, eleggerà 2 rappresentanti degli atleti e 1 rappresentante dei tecnici in seno al consiglio del comitato regionale del Cip.

Hanno diritto di voto gli atleti e i tecnici designati dalle federazioni sportive paralimpiche, dalle federazioni sportive nazionali paralimpiche, dalle discipline sportive paralimpiche e dalle discipline sportive associate paralimpiche.

Candidati come rappresentanti degli atleti:

  • Francesco Cosenza
  • Ilaria Pinardi

Candidato come rappresentante dei tecnici:

  • Marco Melli

Assemblea elettiva rappresentanti discipline sportive paralimpiche (Dsp) e discipline sportive associate paralimpiche (Dsap)

L’assemblea, che avrà inizio alle ore 10.00 in prima convocazione e alle ore 12.00 in seconda convocazione, eleggerà 2 rappresentanti delle discipline sportive paralimpiche (Dsp) e delle discipline sportive associate  paralimpiche (Dsap).

Hanno diritto di voto i rappresentanti delle discipline sportive paralimpiche e delle discipline sportive associate paralimpiche.

Candidati come rappresentanti delle discipline sportive paralimpiche (Dsp) e delle discipline sportive associate  paralimpiche (Dsap):

  • Massimiliano Forcione
  • Letizia Lelli

Le assemblee hanno validità se alla prima convocazione partecipa la maggioranza degli aventi diritto al voto o se alla seconda convocazione partecipa un terzo degli aventi diritto.

Documenti: