Danza sportiva, Alessandra Santandrea d’oro ai Nazionali

Dopo l’argento, arriva un oro per un’atleta emiliano-romagnola ai Campionati italiani di danza sportiva in corso alla fiera di Rimini. Sul gradino più alto del podio della categoria “Gruppo unica WDS Show dance” è salita Alessandra Santandrea, 42enne di Massa Lombarda (Ravenna), in sedia a ruote dal 2002 a causa di un incidente stradale, insieme ai compagni di ballo della squadra “Portami via” dell’Emporio danza Gabusi di Villanova di Castenaso (Bologna). Alle spalle della danzatrice romagnola, allenata da Serena Cavedagna, le formazioni “Adios nonino” del Punto danza Latina e “Amore libero” dell’Accademia danze Trieste.

I Campionati italiani, organizzati dalla Federazione italiana danza sportiva, fanno di Rimini la capitale della danza sportiva fino a domenica 23 luglio, con competizioni per ballerini normodotati e paralimpici che si disputano in cinque padiglioni della fiera romagnola. Quattro gli stili di danza (danze standard, danze latino americane a classi unificate, combinata 10 danze a classi unificate, show dance latin) per categorie di età che vanno dai 12 a oltre i 45 anni.