Ha il volto di Cecilia Camellini la Giornata paralimpica 2010

Arriva quest’anno alla quinta edizione la Giornata nazionale dello sport paralimpico. E a prestare il proprio volto alla manifestazione è la campionessa mondiale paralimpica emiliano-romagnola Cecilia Camellini. La diciottenne non vedente di Modena ha recentemente conquistato ai mondiali di nuoto di Eindhoven 2010 l’oro nei 100 sl e nei 100 dorso, oltre a due argenti.

La Giornata nazionale dello sport paralimpico, inserita nel progetto “Il cuore che illumina lo sport” realizzato dal CIP (Comitato italiano paralimpico) e da Enel Cuore Onlus, insieme per promuovere e sostenere lo sport praticato da persone disabili, si svolgerà il 14 ottobre in contemporanea in 13 città italiane. In Emilia-Romagna, dove la kermesse si distingue per il successo di presenze, sarà ospitata a Reggio Emilia, dove oltre a Cecilia, sono attesi Stefano Baldini e circa 5 mila studenti provenienti da tutta la regione.

La Ccnferenza stampa dell’evento è prevista per il 12 ottobre a Reggio Emilia.