Il piacentino Walter Groppi vince il Giro d’Italia di handbike

È il piacentino Walter Groppi il vincitore della sesta edizione del Giro d’Italia di handbike nella categoria MH3. Il portacolori del team Equa ha condotto la classifica sin dalla prima delle sette tappe del Giro, che si è concluso lo scorso venerdì a Milano. “Ho sempre partecipato al Giro, in ogni edizione che è stata organizzata – ha raccontato alla Libertà di Piacenza –. Ma non ero mai riuscito ad andare oltre il secondo posto nella classifica finale”.

Il sindaco di Piacenza Paolo Dosi ha voluto congratularsi con l’atleta: “La città di Piacenza festeggia con gioia e con orgoglio la maglia rosa di Walter Groppi. Saremo felici di accoglierlo in Municipio per rendere omaggio a questa bellissima impresa sportiva. Un meritato riconoscimento alla tenacia e all’impegno quotidiano di un atleta che, pur non essendo professionista, ha saputo dedicare alla sua disciplina la fatica, la forza di volontà e la passione che contraddistinguono i grandi, veri campioni”.

“Da anni lo vediamo passare nelle nebbia e con qualsiasi tempo, con la sua bandierina che sventola lungo le strade della bassa padana – aggiunge Franco Paratici, delegato piacentino del Cip –. Siamo tutti con lui, rappresentante silenzioso di una categoria che pur salendo alla ribalta poche volte e nel silenzio della stampa, comunque rappresenta il vero sportivo”.