Nuoto, a Rimini e Riccione corso per diventare istruttore Finp

Lezioni teoriche e pratiche, online e in presenza, per imparare le tecniche di allenamento rivolte a nuotatori con disabilità fisica, sensoriale o intellettivo-relazionale: sono aperte le iscrizioni per partecipare al corso di formazione per istruttore di nuoto Finp, organizzato a Rimini e Riccione dalla Federazione italiana nuoto paralimpico.

Il corso prevede una parte di lezioni online (disponibili a partire dal 27 gennaio) e 2 diverse modalità di lezioni in presenza: “ad accesso facilitato” per chi già possiede almeno un brevetto di allievo istruttore Fin (28 ore di lezione dal 15 al 17 febbraio); “corso completo” (modulo propedeutico il 9 e 10 febbraio, per un totale di 44 ore di lezione) per chi invece non è dotato di alcun brevetto di istruttore di nuoto (e in questo caso dovrà superare una prova pratica di nuoto) oppure è in possesso di un brevetto rilasciato da un ente di promozione sportiva riconosciuto o di diploma di Scienze motorie (con esame di nuoto effettuato) o di un brevetto da assistente bagnante rilasciati da un enti riconosciuto.

Tra gli argomenti di studio, le principali patologie del sistema nervoso, le indicazioni e le controindicazioni dell’attività natatoria per persone con disabilità, i principi generali dell’insegnamento del nuoto adattato, la tecnica dei 4 stili, l’ambientamento e l’acquaticità. In programma anche esercitazioni pratiche in vasca con allievi e atleti con disabilità fisica, sensoriale o intellettivo-relazionale.

I docenti del corso saranno Matteo Poli (docente Fin e Finp, tecnico della Nazionale Finp), Stefano Carbonieri (docente Fin) e Simona Del Secco (docente Fin).

Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di 15 iscritti (massimo 30). La frequenza alle lezioni è obbligatoria (minimo 80% di presenze). Quote di iscrizione: 400 euro per il corso “ad accesso facilitato”, 500 euro per il “corso completo”.

Il modulo di prescrizione (in allegato) dovrà pervenire entro il 31 gennaio via email: emilia.romagna@finp.it

Per informazioni: Ilario Battaglia (delegato regionale Finp), cell. 328 6868236, e-mail emilia.romagna@finp.it.

Allegati: