Parasnowboard, Emilia-Romagna protagonista in nord America

Il 2015 è iniziato alla grande per gli snowboarder Roberto Cavicchi e Giuseppe Comunale. Gli azzurri della Fisip, tesserati per lo Sci club paralimpic Fanano, insieme al compagno di squadra Manuel Pozzerle si sono fatti valere nella doppia trasferta nordamericana di Coppa del Mondo.

Sulle nevi di Aspen, in Colorado, c’è stato il primo appuntamento stagionale con lo snowboard cross, che da quest’anno presenta due varianti: l’head-to-head (HH), ovvero il testa a testa tra due atleti e il time trial (TT), in cui l’avversario principale è il tempo che scorre. Nella categoria Lower Limb 1, il messinese Giuseppe Comunale ha collezionato prima un terzo posto (TT) e poi un secondo (HH). Stessi risultati negli Upper Limb per il trentino Manuel Pozzerle della Sportdipiù, che è giunto secondo nel time trial e terzo nell’head-to-head.

Nessun podio negli Stati Uniti per Roberto Cavicchi (quarto nel time trial e settimo nell’head-to-head), che però si è rifatto nella seconda tappa a Big White, in Canada. Nella gara di cross Upper Limb, l’emiliano ha chiuso terzo, battendo nella “finalina” il compagno di squadra Pozzerle. Nel banked slalom del giorno successivo, posizioni invertite, con Pozzerle terzo e Cavicchi subito ai piedi del podio. Il Canada ha detto bene anche a Giuseppe Comunale, due volte secondo sia nel cross sia nel banked slalom.