Sitting volley, al via corso per allenatori

C’è tempo fino al 10 marzo per iscriversi al corso per aspiranti allenatori di sitting volley, organizzato dal comitato regionale della Fipav, la Federazione italiana di pallavolo. Relatori saranno Benito Montesi (responsabile nazionale Fipav – settore sitting volley), Luigi Bertini (direttore della formazione Fipav – settore sitting volley), Melissa Milani (rappresentante dei tecnici nella Giunta nazionale del Comitato paralimpico e presidente del Cip Emilia-Romagna) e Manuela Benelli (docente federale di sitting volley).

Il corso si sviluppa in due giornate. La prima si terrà sabato 12 marzo, dalle ore 9.00 alle 18.30, nella palestra in via Santa Maria Rioperta 102/A a Sogliano al Rubicone, in provincia di Forlì-Cesena, e sarà una lezione teorica su classificazioni, caratteristiche e tecnica del sitting volley. La seconda giornata sarà di lezione pratica su fondamentali, regole e preparazione fisica e si svolgerà sabato 2 aprile allo Sport Village a Casina (via Simonini, località Castagnola), in provincia di Reggio Emilia.

Il corso, rivolto agli allenatori di pallavolo Fipav col titolo di primo, secondo o terzo grado, è aperto anche agli allievi allenatori e agli allenatori degli enti di promozione sportiva, a cui verrà riconosciuta la qualifica di allenatore di sitting volley al conseguimento del titolo di allenatore di primo grado Fipav. Possono iscriversi anche gli atleti disabili di sitting volley tesserati Fipav da almeno un anno, per i quali verrà organizzato, in un secondo tempo, un apposito corso integrativo. Possono infine partecipare come uditori anche gli insegnanti di educazione fisica e di sostegno, nonché gli studenti dei corsi di laurea in Scienze motorie e sportive, a cui verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Il costo è di 70 euro (comprensive di due pasti e di materiale didattico), 45 euro per gli uditori. È richiesto un certificato medico di idoneità alla pratica sportiva. Per informazioni: Fipav – Comitato regionale Emilia-Romagna, tel. 051 6311314, e-mail luciomioni@icloud.com.

Documenti: