Sport, salute e integrazione, il CIP a Exposanita’

Pallavolo e pallacanestro integrati, judo per non vedenti, scherma in carrozzina, arrampicata per disabili intellettivi: sono interamente affidate al Comitato paralimpico dell’Emilia-Romagna le iniziative di promozione e pratica dell’attività sportiva all’interno della 19esima edizione di Exposanità, la mostra internazionale al servizio della sanità e dell’assistenza, che si tiene dal 21 al 24 maggio al quartiere fieristico di Bologna.

Durante il periodo della fiera, presso il salone Horus dedicato ai prodotti e ai servizi per la disabilità (padiglione 22) sarà allestita un’area dotata delle attrezzature necessarie per praticare dal vivo alcune delle discipline paralimpiche più diffuse. Tra le diverse iniziative in programma si svolgeranno un quadrangolare internazionale di pallacanestro in carrozzina, una partita di sitting volley, la finale di Coppa Italia di calcio balillla e una manifestazione di arrampicata sportiva per categorie speciali.

Ma oltre ad assistere a gare e tornei, i visitatori disabili potranno cimentarsi in prima persona nel tiro a segno, nel tennis tavolo, nello showdown, nella scherma in carrozzina e pure nel go kart e nella vela. Nello stand del CIP Emilia-Romagna saranno inoltre presenti punti informativi gestiti da Federazioni e discipline paralimpiche, enti di promozione sportiva e società. In calendario pure due convegni: mercoledì 21 sulla normativa vigente e le prospettive future delle certificazioni medico-sportive, sabato 24 sulle attività sportive per i disabili visivi.

Il biglietto di ingresso a Exposanità costa 20 euro. Previa registrazione online è possibile richiedere biglietti a prezzo ridotto di 10 euro. Gli accompagnatori di persone con disabilità hanno diritto all’ingresso gratuito. Biglietti omaggio sono inoltre a disposizione del Cip Emilia-Romagna (per richiederli, inviare una e-mail a emiliaromagna@comitatoparalimpico.it).

Per i visitatori disabili è disponibile un servizio navetta gratuito che collega l’aeroporto e la stazione ferroviaria con il quartiere fieristico. Il servizio è attivo solo su prenotazione (da effettuare entro il 10 maggio) e sino ad esaurimento delle vetture. Sconto del 40% sui biglietti ferroviari Frecciarossa, Frecciargento o Frecciabianca per chi viaggia con Trenitalia.